Persefone “1969 edition”

La prima Persefone ha fatto capolino il 14 marzo 2017, ma abitava i miei pensieri da molto più tempo. Se mi segui da un po’ lo sai, il progetto Archetype Bags è una parte del mio cuore, è studio, cura, ricerca e amore per le Dee. E’ pura ispirazione tratta dai miei libri preferiti, primo fra tutti “Le Dee dentro la Donna” di Jean S. Bolen.

Il modello dedicato a Persefone è nato in questo periodo per un motivo ben preciso. Nel mito la Dea trascorre sei mesi all’anno nel sottosuolo e sei mesi in superficie ed è proprio lei con la sua risalita a portare il risveglio della terra e la bella stagione. L’anno scorso te l’ho presentata come una tracolla leggera, colorata, che profuma di primavera ed è ancora così, ma ho deciso di crearne un’edizione speciale per valorizzarla ancora di più.

Ho scelto per lei un tessuto scamosciato bicolore che è davvero una bomba ed ho deciso di proportela in tre varianti che ti svelerò piano piano: blu, verde e sabbia. Ne vado molto fiera perché ci sono state diverse migliorie nel modello ed ora te le illustrerò. Il manico è realizzato artigianalmente e fissato alla borsa tramite due moschettoni bloccati saldamente dalle borchie. Le mezzelune a cui agganciare la tracolla sono volutamente sul retro per essere discrete nel momento in cui vorrai portare con te una fighissima borsa a mano. L’ho voluta adattabile a diverse occasioni, del resto con Persefone si parla di dualità, come vedi niente è lasciato al caso. La fodera è in cotone panama nero, ormai caratteristica distintiva di One Drop, un tessuto ad alta grammatura che dona forza alla tua borsa e che ha una trama resistente. Come se non bastasse, un leggero strato d’imbottitura la rende semi-rigida senza toglierle la sua morbidezza.

29425253_10213832453359770_3794606856303789927_n

Ma ora parliamo della novità più grossa: le frange! Anche loro sono artigianali e le ho realizzate io una per una. La loro particolarità è che sono bicolore, quindi nel momento in cui camminerai si muoveranno e si gireranno mostrando tutta la loro bellezza!

 

 

Il nome che ho scelto è strettamente collegato al gusto hippie del tessuto scamosciato ed alle frange. Come non ricordare la famosissima camicia di Jimi Hendrix sul palco del Festival di Woodstock, il look psichedelico di Janis Joplin ed il gilet sfrangiato del cantante degli Who. Il 1969 è un anno che porto nel cuore perché a Woodstock ci sarei voluta essere anch’io con i fiori nei capelli, la testa piena di sogni e quella musica così speciale che ha fatto la storia. Su quel palco si sono esibiti i pilastri del rock e per me è un onore aver realizzato un modello che ricordi quell’anno musicalmente unico.

 

 

Se anche tu ti senti un po’ hippie, ami le gonne lunghissime e camminare a piedi scalzi sono sicura che sentirai scattare l’amore per questa nuova veste di Persefone. Puoi acquistarla subito QUI oppure scrivermi e creare un mix unico e solo tuo, hai solo l’imbarazzo della scelta. Scrivimi per dirmi cosa ne pensi, la tua opinione è importantissima per me! Oggi non posso far altro che salutarti così: peace and love. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...